ATP Cincinnati – Kyrgios, sei irrecuperabile! Ad un passo dall’eliminazione la sua testa è altrove: “avevo voglia di un gelato e…”

LaPresse/Reuters

L’ultima uscita di Nick Kyrgios sorprende, ancora una volta, tutto il mondo del tennis: ad un passo dall’eliminazione a Cincinnati la sua testa pensava a tutt’altro!

Si trovava nella prima finale di un Masters 1000 in carriera, così come Grigor Dimitrov, il suo avversario: la differenza è che per Nick Kyrgios vincere una finale o giocare i 64esimi di un torneo è la stessa cosa. Del resto lo ha spesso detto e ripetuto, ma ‘noi altri’ non avevamo forse il coraggio di credergli. Ancora una volta è stata una conferenza stampa a farci ricredere. Kyrgios ha svelato, senza troppi giri di parole che, nel momento in cui Dimitrov stava servendo per il match, la sua testa pensava era altrove. “Avevo soltanto voglia di andarmene a mangiare un gelato o qualcosa del genere. – ha spiegato Kyrgios – Quando lui stava servendo per il match pensavo: “oh, sono a un passo dall’andare da Graeter’s e prendere un milkshake“. Quando la prima vittoria in carriera in un 1000 ha lo stesso valore di un cono gelato…

FotoGallery