Allegri, un’ammissione che sa tanto di autogol: “Juventus, ecco perché abbiamo perso a Cardiff”

Allegri, Juventus LaPresse/Fabio Ferrari

L’allenatore della Juventus Max Allegri torna a parlare della finale persa con il Real Madrid. Ma le sue parole sanno tanto di autogol…

Allegri, Juventus

LaPresse/Fabio Ferrari

Juventus, senti Allegri – Ammissioni che arrivano direttamente da Massimiliano Allegri. Alla vigilia della sfida di campionato tra Juventus e Cagliari, gara d’esordio della Serie A 2017/2018, l’allenatore bianconero torna a ricordare la finale persona lo scorso 3 giugno contro il Real a Cardiff e svela il perché della debacle juventina: forse c’era troppa convinzione. Forse il mondo Juventus ha avuto poco rispetto per il Real Madrid, che ha vinto perché semplicemente più forte. E lo è stata negli ultimi sei anni. Una squadra così non può giocare una finale essendo sfavorita, per vincere noi servivano condizioni straordinarie. Lo abbiamo fatto per 50′, poi ci ha massacrato”, le parole di Allegri. Che però sanno tanto di autogol: a fornire alla squadra la giusta concentrazione mantenendola con i piedi ben saldi per terra, infatti, è compito proprio dell’allenatore. Ahi ahi caro Max…

FotoGallery