Wimbledon – Federer, la leggenda che piange come un uomo: Roger si commuove alla vista dei propri figli! [VIDEO]

Roger Federer si è commosso dopo la finale di Wimbledon: il successo però non c’entra, lo svizzero ha pianto alla vista dei figli sugli spalti

Wimbledon: Federer in lacrime alla vista dei figli – È appena diventato campione di Wimbledon per l’ottava volta su 11 finali giocate. Ha alzato al cielo il trofeo numero 8 della storia dei Championship, staccando Pete Sampras e diventando il campione più titolato di sempre nell’albo d’oro dello Salm britannico. Ha raggiunto i 19 titoli Slam, ha messo in bacheca il suo 93° trofeo in carriera e non ha perso nemmeno un set in tutto il torneo. Questo è Roger Federer che si è concesso un piccolo momento di emozione a fine partita, delle calde lacrime che hanno solcato il suo viso quasi in maniera inaspettata. Non c’entra però la vittoria. Roger ha pianto alla vista dei suoi figli che felici sugli spalti hanno visto il loro papà trionfare a Wimbledon per la prima volta (i gemellini, le gemelline avevano già 2 anni nel 2012, ammesso che se lo ricordino!).

Wimbledon: Federer in lacrime alla vista dei figli – Durante l’intervista post match, Federer ha poi commentato con ironia la vicenda, ringraziando tutta la sua famiglia per lo splendido supporto. “I piccoli pensano sia un bel posto, con un bel prato. – ha spiegato Federer sorridendo – Le gemelline si divertono un po’ di più a vedermi giocare. Per noi come famiglia è un bellissimo momento. Grazie alla mia famiglia“. Forse il segreto di Roger Federer è proprio questo: essere un essere umano con un talento fuori dal comune…

😂🙌 #Repost @espn: Roger might have to do more than win 19 majors to impress the Federer twins. #ATP #tennis #wimbledon #Federer

Un post condiviso da atpworldtour (@atpworldtour) in data:

FotoGallery