Tour de France, Diego Ulissi carico a 1000 dopo Le Puy-en-Velay: “spero di portare a casa un successo”

Credits: Photo Bettini

Diego Ulissi ha conquistato un buon secondo posto nella tappa che portava la carovana in giallo a Le Puy-en-Velay. Il ciclista vuole vincere una frazione in questa edizione del Tour de France

Credits: Photo Bettini

Doveva essere una frazione per attaccanti e così è stata, la quindicesima tappa con arrivo a Le Puy-en-Velay che ha attraversato il massiccio centrale. Diego Ulissi ha colto la piazza d’onore alle spalle di Bauke Mollema (Trek-Segafredo) giunto solo all’arrivo con una manciata di secondi sui quattro inseguitori. Chris Frome rimane in maglia gialla mentre Louis Meintjes guadagna una posizione in classifica generale approfittando della giornata di difficoltà di Nairo Quintana, precedentemente ottavo.

Diego Ulissi: “Mollema è partito in cima alla salita, quando ancora mancava molto all’arrivo, e forse non gli abbiamo dato peso che meritava. Quando ci siamo messi ad inseguire non c’è stato il massimo dell’accordo e davanti ne ha approfittato gestendo il vantaggio fine alla fine. Per quanto mi riguarda non ho nulla da rimproverarmi: ci ho creduto e ho dato il massimo. Devo comunque dire bravo a Bauke perché ha avuto gambe e meritato la vittoria. Io ci riproverò e spero di portare a casa un successo prima della fine”.

 

 

FotoGallery