Sicurezza stradale: pedone condannato per aver causato incidente mortale

Storica sentenza della Cassazione che ha condannato un pedone accusato di aver causato un incidente mortale mentre attraversava con il semaforo rosso

La Corte di Cassazione ha emesso una sentenza di condanna definitiva nei confronti di un 51enne milanese accusato di aver causato un incidente mortale per aver attraversato incautamente la strada con il semaforo rosso.

Mentre  attraversava viale Misurata, a Milano con il rosso passando dietro un autobus dal quale era appena sceso, l’uomo avrebbe colto di sorpresa un motociclista che a sua volta ha perso il controllo del suo mezzo finendo contro il palo di un cartello stradale.

Il 51enne è stato condannato ad un anno di reclusione e dovrà risarcire i familiari della vittima con 150mila euro.

FotoGallery