Rally, tragedia assurda durante il Trofeo Val Camonica: travolto e ucciso un commissario di gara

Durante il Trofeo Val Camonica, un commissario di gara ha perso la vita dopo essere stato travolto da una vettura in gara

Tragedia durante la tappa Malegno-Borno, classica cronoscalata della Val Camonica. A causa di un incidente avvenuto poco prima delle 11, un commissario di gara ha perso la vita dopo essere stato travolto dalla Peugeot di Christian Furloni.

Nonostante sul posto siano arrivate immediatamente alcune ambulanze e l’elisoccorso, il signor Mauro Firmo non ce l’ha fatta. Insieme a lui, coinvolto nell’incidente, anche un altro commissario che fortunatamente non è in pericolo di vita. In seguito a questi strazianti avvenimenti, la 47esima edizione del Trofeo di Vallecamonica è stata definitivamente annullata . A spiegare l’accaduto ci ha pensato anche l’organizzazione della gara con un post su Facebook: “nel corso della prima manche delle prove ufficiali di ricognizione del tracciato di gara il concorrente numero 149 Furloni Christian Peugeot 106, è uscito di strada in prossimità della postazione fissa dei commissari di percorso numero 21, travolgendone due preposti alla sicurezza. Scattata prontamente la macchina dei soccorsi, immediatamente intervenuto il servizio medico dell’organizzazione sul percorso. Sul luogo dell’incidente è intervenuta anche l’eliambulanza del 118″.

FotoGallery