Mondiali Scherma 2017 – Domani lo start ufficiale: a Lipsia 24 azzurri inseguono il sogno iridato!

LaPresse/Reuters

Mondiali Scherma 2017, domani a Lipsia inizia il cammino dei 24 azzurri in cerca di medaglie: ecco la lista completa dei partecipanti e i dettagli sull’evento

Manca un solo giorno all’inizio ufficiale dei Campionati del Mondo Lipsia2017. L’Arena Leipzig è pronta ad accogliere gli 883 atleti provenienti da 181 Paesi che si sfideranno a caccia dei dodici titoli iridati in palio. Le prime due giornate sono dedicate alle fasi di qualificazione. Tutti gli iscritti alle varie gare ad eccezione dei primi 16 del ranking, dovranno infatti affrontare la fase a gironi e i turni dei tabelloni preliminari, prima di poter staccare il pass per il main draw dove approderanno solo i migliori 48 che si aggiungeranno alle 16 teste di serie. Da venerdì poi scatterà la fase clou dei Mondiali con l’assegnazione dei titoli e delle medaglie. La delegazione azzurra, che sta raggiungendo a scaglioni la città della Sassonia, vede solo cinque atleti su un totale di 24 dover affrontare le fasi preliminari.

A essere chiamati all’esordio, nella giornata di domani, saranno lo spadista Andrea Santarelli, la cui fase a gironi inizierà alle 8.30, e la fiorettista Camilla Mancini che dovrà attendere le 15.30 prima di salire in pedana. Giovedì sarà la volta invece delle spadiste Mara Navarria, Alberta Santuccio e Giulia Rizzi, per le quali l’obiettivo sarà innanzitutto quello di raggiungere l’unica azzurra ammessa al tabellone principale: Rossella Fiamingo. Da venerdi si entrerà nel vivo con le gare di fioretto femminile e sciabola maschile, che porteranno alla definizione dei due nuovi campioni del Mondo. Sabato toccherà a spadisti e sciabolatrici, mentre domenica in pedana saliranno le spadiste ed i fiorettisti. Da lunedì a mercoledì poi le gare a squadre.

È la terza volta che l’Arena Lipsia accoglie la grande scherma. Nel 2005 infatti su queste pedane si svolsero i Campionati del Mondo, che videro l’Italia conquistare due medaglie d’oro con Salvatore Sanzo e Valentina Vezzali, e due medaglie d’argento con la Nazionale di fioretto maschile composta dallo stesso Sanzo e da Simone Vanni, Andrea Cassarà ed Andrea Baldini, e con la Nazionale di sciabola maschile formata da Aldo Montano, Gigi Tarantino, Giampiero Pastore ed Andrea Aquili.

Nel 2010 poi Lipsia ha accolto gli Europei che invece videro l’Italia dominare nel fioretto con le medaglie d’oro individuali di Andrea Baldini e Valentina Vezzali, l’argento di Valerio Aspromonte e il bronzo di Elisa Di Francisca, ed i titoli continentali vinti dalle squadre dal “dream team” di fioretto femminile con Valentina Vezzali, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo ed Ilaria Salvatori, di fioretto maschile con Andrea Baldini, Andrea Cassarà, Giorgio Avola e Valerio Aspromonte, e di sciabola maschile con la squadra composta da Aldo Montano, Gigi Tarantino, Gigi Samele e Diego Occhiuzzi. In quell’edizione arrivarono anche l’argento della Nazionale azzurra di spada femminile col quartetto composto da Mara Navarria, Francesca Quondamcarlo, Nathalie Moellhausen e Bianca Del Carretto, il bronzo individuale di Ilaria Bianco nella sciabola femminile e quello a squadre del quartetto di sciabolatrici composto dalla stessa pisana e da Alessandra Lucchino, Gioia Marzocca e Irene Vecchi. Su Lipsia e sulla scherma saranno rivolti i riflettori del sistema mediatico italiano, che potrà contare anche su quanto sarà prodotto e realizzato dalla FIE e dalla Fis, in termini di notizie, materiale fotografico e video liberamente utilizzabile.

Questa la lista dei convocati azzurri.

Fioretto Maschile: Giorgio Avola (Fiamme Gialle), Andrea Cassarà (Carabinieri), Alessio Foconi (Aeronautica), Daniele Garozzo (Fiamme Gialle).

Riserva in Italia: Lorenzo Nista (Aeronautica).

Fioretto Femminile: Martina Batini (Carabinieri), Arianna Errigo (Carabinieri), Camilla Mancini (Fiamme Gialle), Alice Volpi (Fiamme Oro).

Riserva in Italia: Francesca Palumbo (Aeronautica).

Spada Maschile: Marco Fichera (Fiamme Oro), Enrico Garozzo (Carabinieri), Paolo Pizzo (Aeronautica), Andrea Santarelli (Fiamme Oro).

Riserva in Italia: Lorenzo Buzzi (Esercito).

Spada Femminile: Rossella Fiamingo (Carabinieri), Mara Navarria (Esercito), Giulia Rizzi (Fiamme Oro), Alberta Santuccio (Fiamme Oro).

Riserva in Italia: Roberta Marzani (Esercito).

Sciabola Maschile: Enrico Berrè (Fiamme Gialle), Luca Curatoli (Fiamme Oro), Aldo Montano (Fiamme Azzurre), Luigi Samele (Fiamme Gialle).

Riserva in Italia: Dario Cavaliere (Esercito). Sciabola Femminile: Martina Criscio (Esercito), Rossella Gregorio (Carabinieri), Loreta Gulotta (Fiamme Gialle), Irene Vecchi (Fiamme Gialle).

Riserva in Italia: Sofia Ciaraglia (Fiamme Oro). (ITALPRESS)

FotoGallery