Mondiali di Budapest – Tuffi, gambe contro la piattaforma: esecuzione rovinosa e brutta botta per Stacey [VIDEO]

Durante la gara di tuffi dalla piattaforma dei Mondiali di Budapest Declan Stacey ha colpito la piattaforma con i piedi e inficiando così il suo slancio che è finito clamorosamente male

Declan Stacey tuffatore australiano durante la semifinale dei tuffi dalla piattaforma dei Mondiali di Budapest 2017 prende una brutta botta. Lo sportivo infatti partendo dalla posizione in verticale ed anticipando troppo l’avvitamento ha colpito con i talloni la struttura da cui si era dato lo slancio. Declan Stacey non si è fatto male, ma ha mandato in malora la sua gara. Il tuffo gli ha fruttato infatti voti intorno allo 0 e non gli ha permesso di accedere alla finale.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery