Boxe, respinto il ricordo di Pacquiao: Jeff Horn è ufficialmente il nuovo campione mondiale welter Wbo

LaPresse

La Wbo ha incaricato cinque giudici anonimi di rivedere l’incontro tra Horn e Pacquiao, il verdetto è stato uguale a quello precedente

Jeff Horn è ufficialmente il campione mondiale welter Wbo. A stabilirlo una commissione indipendente chiamata a giudicare l’esito del match di Brisbane di 10 giorni fa in cui l’ex insegnante australiano ha battuto ai punti con verdetto unanime dei giudici (117-111, 115-113, 115-113) Manny Pacquiao. Proprio il 38enne pugile filippino aveva presentato ricorso, chiedendo alla Wbo di rivedere le immagini perchè riteneva l’esito “ingiusto”. “I risultati del match tra Jeff Horn e Manny Pacquiao sono stati controversi, causando litigi persino tra i tifosi. Per questo motivo – scrive la Wbo in un comunicato – la trasparenza è molto importante e, a partire da questa base, cinque giudici anonimi e competenti di diversi Paesi sono stati invitati a guardare la sfida per determinare il vincente di ogni round. L’organizzazione ha potuto dunque stabilire che Pacquiao ha vinto cinque round, Horn invece sette“. (ITALPRESS)

FotoGallery