Beach Volley: Scandicci e Casalmaggiore si contenderanno lo Scudetto a Lignano Sabbiadoro

Credits: Filippo Rubin

Savino Del Bene Scandicci e Pomì Casalmaggiore si contenderanno la finale del Samsung Lega Volley Summer Tour

In questa quarta e ultima tappa dell’evento estivo organizzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport, la posta in gioco è altissima: nella Beach Arena allestita in Lungomare Trieste, a Lignano Sabbiadoro, verrà infatti assegnato il 24ª Scudetto di sand volley. La Savino Del Bene Scandicci avrà, quindi, la possibilità di difendere il titolo tricolore conquistato nella passata edizione, ma la Pomì Casalmaggiore è ben determinata a tornare alla vittoria e replicare il successo del 2015. La finalissima sarà preceduta, alle 16:30, dalla sfida valida per la medaglia di bronzo: in campo Saugella Team Monza e Tradeco Volalto Caserta. Entrambi i match saranno ripresi dalle telecamere di Rai Sport + HD e saranno trasmessi mercoledì 2 agosto alle 14:45 sui canali 57 e 58 del digitale terrestre. Nella mattinata, intanto, è arrivato il primo verdetto di questo 24ª Campionato Italiano, con la Battistelli San Giovanni in Marignano che, al tie-break, ha battutto la myCicero Pesaro conquistando, così, la quinta posizione nella classifica finale.

La cronaca delle semifinali.Il primo match si apre con un grande muro di Scandicci e un break che dura sino al 4-0: è Paola Paggi a mettere la parola stop attaccando la profondità. La Savino Del Bene risponde subito con Pascucci e Cicolari, la reazione del Saugella Team è affidata all’esperienza di Toti che ricuce di potenza. Si arriva così al time-out tecnico con le toscane in vantaggio di quattro punti, un divario che rimane tale sino alla fine del set, conquistato dalla Savino Del Bene Scandicci per 15-10. Il secondo parziale si apre con un attacco out di Pascucci, successivamente è Toti a mandare la sua schiacciata a rete, ristabilendo la parità. Come nel set precedente, la Savino Del Bene trova un altro, importante break che permette alla formazione toscana di raggiungere il time-out tecnico sul +3. Il Saugella Team accorcia con Toti e Melandri, ma un servizio out fa fallire il possibile aggancio nel parziale. In breve tempo, la Savino Del Bene realizza un’altra importante serie di punti grazie a Pascucci e Cicolari. Il muro di Toti vale il 9-13, ma Carraro firma immediatamente il 14° punto toscano. Scandicci si intende male e sciupa il primo match point e Paggi annulla anche il secondo. Sul 14-12, Paggi fallisce il suo attacco: la Savino Del Bene vola in finale e difenderà, questo pomeriggio, lo Scudetto.

Nella seconda semifinale la Pomì parte subito forte con Zago, ma Caserta accorcia con Lestini. Si accende una equilibrata battaglia tra le due formazioni: dopo un vantaggio della Pomì, c’è il sorpasso di Caserta con un attacco out di Zago, ma Mazzulla ristabilisce la parità. E’ Casalmaggiore a raggiungere per prima quota 8 punti grazie a un potente attacco di Zago, arrivato al termine di un lunghissimo scambio. La Pomì traccia il solco sino al 10-7, quando coach Moramarco chiama il time-out. Dopo un muro di Zago, Zanette accorcia con una schiacciata e un ace: la Pomì amministra bene il vantaggio sulla Tradeco Volalto Caserta e arriva a giocare il primo set point grazie a un potente attacco di Zago. Lestini annulla, ma la Pomì chiude alla successiva occasione per 15-11. Nella seconda frazione la formazione guidata da Coach Lucchi guadagna sin da subito un certo margine sulle avversarie, grazie agli attacchi di Mazzulla e Zago. Morone tiene a galla la Tradeco Volalto Caserta con un diagonale tagliente, ma il successivo attacco è fuori misura. E’ Valentina Zago a rispondere: la Pomì raggiunge il time-out tecnico con un vantaggio di tre punti. Il divario nel parziale aumenta e, sul 12-7, arriva un altro time-out discrezionale per Caserta. Al ritorno in campo, Montani mura bene un attacco di Zanette e Zago firma il punto del 14-7. Zanette annulla il primo match-point e Barone realizza un ace: è Zago a chiudere la partita sul 15-9 con un block-out.

24ª Campionato Italiano: le formazioni partecipanti
Girone A
Savino Del Bene Scandicci: Giulia Carraro, Greta Cicolari, Alessia Fiesoli, Enrica Merlo, Giulia Pascucci. Allenatore: Stefano Sassi
Pomì Casalmaggiore: Valeria Caracuta, Nellina Mazzulla, Mila Montani, Francesca Napodano, Valentina Zago. Allenatore: Cristiano Lucchi
myCicero Pesaro: Giulia Angelina, Silvia Bussoli, Alessia Ghilardi, Silvia Lotti, Valentina Sghedoni. Allenatore: Luca Nico

Girone B
Saugella Team Monza: Carlotta Cambi, Teresa Ferrara, Laura Melandri, Paola Paggi, Giulia Toti. Allenatore: Michele Briganti
Tradeco Volalto Caserta: Federica Barone, Sonia Galazzo, Monica Lestini, Emanuela Morone, Elisa Zanette. Allenatore: Pasquale Moramarco
Battistelli San Giovanni in Marignano: Chiara Ferretti, Lucia Ginesi, Lucia Lunghi, Gaia Moretto, Valeria Tallevi. Allenatore: Luca Giulianelli

24ª Campionato Italiano: gli arbitri
Direttore tecnico: Giampiero Perri
Arbitri: Giuseppe Curto (GO), Maurina Sessolo (TV), Tiziana Solazzi (RN), Alessandro Tucci (CH)

24ª Campionato Italiano: i risultati e il programma gare
Fase a gironi
Sabato 29 luglio ore 10.30
Girone A: Savino Del Bene Scandicci – myCicero Pesaro 2-0 (15-7, 15-13)
Girone B: Saugella Team Monza– Battistelli S. G. Marignano 2-0 (15-8, 15-8)
Ore 11.30
Girone A: Pomì Casalmaggiore – myCicero Pesaro 2-0 (15-8, 15-6)
Girone B: Tradeco Volalto Caserta – Battistelli S. G. Marignano 2-0 (15-11, 21-19)
Ore 16.30
Girone B: Tradeco Volalto Caserta – Saugella Team Monza 2-1 (9-15, 16-14, 15-11)
Girone A: Pomì Casalmaggiore – Savino Del Bene Scandicci 0-2 (8-15, 5-15)

Classifica finale Gironi
Girone A: Savino Del Bene Scandicci 4 (4-0), Pomì Casalmaggiore 2 (2-2), myCicero Pesaro 0 (0-4)
Girone B: Tradeco Volalto Caserta 4 (4-1), Saugella Team Monza 2 (3-2), Battistelli S.G. Marignano 0 (0-4)

Fase a incroci
Ore 17.30
Pomì Casalmaggiore – Battistelli S. G. Marignano 2-0 (15-5, 15-7)
Saugella Team Monza – myCicero Pesaro 2-0 (15-12, 15-10)

Domenica 30 luglio
Fase finale
Ore 9.15
Savino Del Bene Scandicci – Saugella Team Monza 2-0 (15-10, 15-12) (Semifinale)
A seguire
Tradeco Volalto Caserta – Pomì Casalmaggiore 0-2 (11-15, 9-15) (Semifinale)
A seguire
Battistelli S.G. Marignano – myCicero Pesaro 2-1 (6-15, 15-10, 16-14) (Finale 5°-6° posto)

Ore 16.30
Saugella Team Monza – Tradeco Volalto Caserta (Finale 3°-4° posto)
Ore 17.30
Savino Del Bene Scandicci – Pomì Casalmaggiore (Finale 1°-2° posto)

FotoGallery