Basket, in arrivo a Bormio tre Nazionali: Turchia, Svizzera ed Estonia scelgono la Valtellina

LaPresse/Spada

Ben 3 le squadre maschili che arriveranno nei prossimi giorni in Valtellina, si tratta di Turchia, Svizzera ed Estonia

Appena concluso il corso per allenatore nazionale, che ha visto “in campo” anche gli ex azzurri Matteo Soragna, Denis Marconato, Massimo Bulleri e Fabio Di Bella, la capitale del basket estivo si “tuffa” nei ritiri delle nazionali.

Ben 3 le squadre maschili che arriveranno nei prossimi giorni in Valtellina: Turchia (8° posto del ranking Fiba) che dal 23 luglio al 4 agosto preparerà a Bormio i prossimi campionati europei; Svizzera (133° posto del ranking Fiba) in ritiro dal 25 luglio al 5 agosto; Estonia (84° posto del ranking Fiba) in ritiro dal 28 luglio al 1° agosto.

Due le partite previste al Pentagono di Bormio in questo periodo. Il 31 luglio la nazionale estone sfiderà quella svizzera, mentre il 3 agosto, sempre con ingresso gratuito, è prevista un’amichevole tra Turchia e Svizzera

Nel frattempo inizia a delinearsi il programma del Valtellina Basket Circuit 2017. Alla prestigiosa summer league, che questa estate giunge alla 35ª edizione, parteciperanno Milano, Torino, Cantù, Lecco, Bergamo, Monaco (Francia), Tofas Bursa e Galatasaray Istanbul (Turchia), Ratiopharm Ulm (Germania) e Davidson College (USA).

Ulteriori contatti sono in corso con gli svizzeri del Lugano e i russi del Saratov, ma la dimensione internazionale del Basket Circuit potrebbe rivelare nuove sorprese.

Allenamenti e partite al Pentagono, come consuetudine, saranno a ingresso gratuito, mentre per quanto riguarda il calendario del Circuit, dopo l’anteprima che vedrà impegnata la squadra di Monaco, attesa a Bormio per il 10 agosto, contro Bergamo e Lecco (nei giorni successivi, da definire), presumibilmente si snoderà dalla fine di agosto al 10 settembre.

FotoGallery