Basket, colpo per l’Olimpia Milano: trovato l’accordo con il lettone Dairis Bertans

LaPresse/Spada

L’Olimpia Milano ha trovato l’accordo con il lettone Bertans, giocatore classe ’89 proveniente dal Darussafaka

La Pallacanestro Olimpia EA7 Emporio Armani Milano ha raggiunto un accordo con Dairis Bertans, proveniente dal Darussafaka Istanbul. Bertans e’ una guardia di 1.93, di nazionalita’ lettone. Nato il 9 settembre 1989 a Valmiera, in Lettonia, Bertans ha cominciato a giocare nella propria citta’ passando nel 2006 all’ASK Riga (ha vinto il titolo nel 2009). Ha giocato a Riga fino al 2009, poi un anno al Ventspils e il passaggio al VEF Riga nel 2010 con tre titoli consecutivi e fino al 2013 quando si trasferi’ all’estero per la prima volta, a Bilbao.

Dopo tre stagioni a Bilbao (nel 2015/16, 15.5 punti di media in Eurocup con il 48.5% da tre, ne ha giocata una al Darussafaka Istanbul con esordio in EuroLeague. In 32 gare ha segnato 6.4 punti di media con il 50.0% (33/66) nel tiro da tre punti (ottavo assoluto) in 16 minuti di utilizzo medio. E’ stato anche 14° nei tiri liberi con l’89.1%. Ha un top di 29 punti contro il Baskonia Vitoria, ne segno’ 18 a Milano contro l’Olimpia. Nella Lega turca ha segnato 10.0 punti per gara con il 42.3% da tre e l’84.0% dalla lunetta. Bertans ha vinto la medaglia di bronzo agli Europei Under 18 del 2007, ha giocato tre edizioni degli Europei con la Nazionale lettone. (ITALPRESS)

FotoGallery