Minacciano di sfregiare con l’acido la sua ragazza: lo speaker del Bari costretto a dimettersi, ecco il clamoroso sfogo [FOTO]

LaPresse/Donato Fasano

Minacciano di sfregiare con l’acido la sua fidanzata, lo speaker del Bari lascia il suo incarico

Bari, minacce allo speaker – Minacce terribili e uno sfogo di una persona che proprio non ce la fa più. Perché Max Boccasile, speaker del Bari, ha deciso di lasciare il suo incarico dopo i messaggi intimidatori subiti dalla sua ragazza su Facebook: “ascolta un consiglio spassionato. Se non vuoi finire con la faccia bella che tieni nell’acido, di’ all’amore tuo di lasciare il posto di speaker. E stai muta”. Limite decisamente oltrepassato. “Avete vinto voi, non ho piu’ intenzione di fare lo speaker del Bari. Volete il mio posto, prendetevelo. Al momento con il Bari non ho avuto contatti; penso che abbiano cose piu’ importanti a cui pensare, visto il clima di terrorismo che una parte della città sta creando”, ha scritto su facebook Boccasile. Il triste epilogo di una storia davvero triste.

FotoGallery