Auto, Motorsport Italia schiererà Benito Guerra nella 74ª edizione del Rally di Polonia

Jordi Rierola

In occasione del Rally di Polonia, Motorsport Italia schiererà come proprio portacolori il pilota messicano Benito Guerra

Continua il sodalizio di Motorsport Italia con il pilota messicano Benito Guerra che prenderà il via alla 74a edizione del Rally di Polonia.

Guerra parteciperà al Rally di Polonia con la Skoda Fabia r5 della scuderia italiana della Motorsport Italia che vede rafforzarsi il rapporto con il beniamino del pubblico messicano.

La gara polacca, ottava prova del campionato del mondo WRC, in programma in questo fine settimana si preannuncia impegnativo con strade molto veloci su fondo sabbioso ed una morfologia del territorio molto simile al  Rally 1000 laghi in Finlandia.

Alla guida della Skoda Fabia il pilota messicano dovrà cercare di arrivare fino in fondo alla gara dal momento che si tratta della sua prima volta in Polonia.

Molti gli equipaggi iscritti nel WRC2 in quest’appuntamento che si preannuncia molto competitivo e spettacolare.

Una gara molto attesa in Polonia dove una grande folla assiste ai passaggi delle vetture in gara regalando immagini emozionanti per il mondo del rally.

Il Rally di Polonia è costituito da 33 prove speciali per un totale di 320,56 km di prove cronometrate.

Si comincia stasera con la super speciale di Mikolajki Arena di 2,50 km per poi proseguire domani (venerdì) con la prima tappa di 116,16 km cronometrati che si sviluppa nella regione dei laghi Masuri con la super speciale di Mikolajki Arena sempre di 2,50 a fine giornata.

Sabato si prosegue con 144,74 km di prove cronometrate che si svolgeranno a nord della Polonia proprio al confine con la Russia con la ps di Goldap e poi a seguire le ps di Baranowo (15,55 km), Pozezdrze (21,24 km), Kruklanki (19,58 km) ed al termine la super speciale di Mikolajki Arena

Domenica 2 luglio le prove speciali si sposteranno nella regione dei laghi Masuri con 59,66 km di prove cronometrate ed infine la power stage a chiusura di quest’affascinante Rally di Polonia 2017.

La dichiarazione del pilota messicano Benito Guerra: “Ieri abbiamo fatto un piccolo test nel quale ho trovato immediatamente un buon feeling con la vettura ma dovrò stare molto attento. Sarà una nuova avventura ma mi sento bene e ringrazio il team di Motorsport Italia  e gli sponsor”

 La dichiarazione di Bruno De Pianto team manager di Motorsport Italia: “Questa gara sarà  molto impegnativa per Guerra che avrà l’obiettivo di arrivare fino in fondo dal momento che non ha mai corso in Polonia” Essendo la prima volta per lui dovrà arrivare fino in fondo e raccogliere punti nell’ottica campionato”.

FotoGallery