Olimpiadi 2024, Matteo Renzi punge il Comune di Roma: “hanno tolto un sogno alle giovani generazioni”

Il figlio di Matteo Renzi potrebbe presto calcare i campi di Serie A, il giovane Francesco affronterà un provino nei prossimi giorni LaPresse/Alfredo Falcone

Durante il primo appuntamento di#OreNove, Matteo Renzi ha attaccato il Comune di Roma sulla scelta di ritirare la candidatura per l’organizzazione delle Olimpiadi del 2024

L’Italia ha grandi potenzialità. Per le Olimpiadi del 2024 eravamo in testa, poi il Comune di Roma ha tolto un sogno alle giovani generazioni. Godranno a Parigi o Los Angeles. C’era paura della corruzione, poi magari il corrotto era nella scrivania accanto alla tua…“. Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi, nel primo appuntamento di #OreNove, un quarto d’ora di rassegna stampa e approfondimento sui canali Facebook e Youtube del Partito Democratico. (ITALPRESS)



FotoGallery