Mercedes Classe A: un “cuore” piccolo, ma generoso per la nuova generazione [FOTO]

/

La nuova generazione della Mercedes Classe A attesa nel 2018 sfrutterà motori più piccoli e sovralimentati per ottimizzare consumi ed emissioni

Anche se qualcuno quasi certamente avrà qualcosa da dire in contrario, Mercedes ha deciso di effettuare una operazione di “dowsizing” dei propulsori base dedicati alla futura generazione della  Mercedes Classe A, con lo scopo di ottimizzare consumi e soprattutto emissioni inquinanti emesse.

Le unità di media cilindrata 1.6 e 2.0 litri aspirati lasceranno quindi il posto ai  più virtuosi propulsori sovralimentati da 1.2 e 1.4 litri, capaci di offrire potenze simili, ma emissioni nocive decisamente più basse in grado di soddisfare norme anti inquinamento sempre più restrittive.

Nello specifico, le potenze offerte dai due nuovi propulsori dovrebbero essere rispettivamente di circa 120 e 160 CV, le inedite unità verranno utilizzate oltre che sulla Classe A anche sulle altri modelli derivati dalla hatchback  tedesca, come ad esempio la GLA e la CLA. I nuovi motori debutteranno con la nuova generazione della Classe A attesa nel 2018.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


FotoGallery