Giro d’Italia – La gioia di Tom Dumoulin: “è un sogno! Durante la crono non ho voluto sentire indicazioni, ma…”

Tom Dumoulin LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Tom Dumoulin non nasconde tutta la sua gioia dopo la vittoria del 100° Giro d’Italia

E’ Tom Dumoulin il vincitore della centesima edizione del Giro d’Italia. L’olandese della Sunweb, grazie all’ottima prestazione nella cronometro di oggi che ha portato i corridori a Milano, ha strappato di dosso da Nairo Quintana la maglia rosa.

Gian Mattia D’Alberto /LaPresse

Incredulo ed euforico Dumoulin a fine tappa: “è folle, non so cosa dire, è un sogno. Quando ho passato la linea mi hanno detto hai vinto hai vinto, quando ho visto il monitor ho visto tre secondi e mi sono ghiacciato, incredibile. Incredibile, è folle. non me lo sarei mai immaginato. Sono stato forte, fortunato, Nairo ha fatto un’ottima corsa oggi, complimenti. Non ho voluto sentire nessuna indicazione di differenza di tempo dall’ammiraglia ma quando ho superato la metà mi hanno detto di non prendere rischi. Sono felicissimo“, ha dichiarato l’olandese ai microfoni di Rai 2.

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Amavo già Maastricht, ma adesso sono innamorato anche dell’Italia e di Milano. E’ stato incredibile quando ero su con la squadra, eravamo in sette ma abbiamo fatto tutto in nove, è stato incredibile quel momento. Giorni belli, giorni brutti, ma Oropa è stato incredibile, sapevo di poter lottare per il podio, ma vincerlo è davvero incredibile. Ero molto felice della mia performance sul Blockhaus, Quintana era molto forte e sapevo che ci sarebbe stata una battaglia per la maglia, ma mai avrei immaginato di trovarmi a Milano in maglia rosa. Giro d’Italia, è incredibile. Il team è stato fantastico dal primo giorno, non credevo di poter lottare per la vittoria, veramente incredibile quello che è successo. La vita ti sorprende in modi strani. Voglio vincere di nuovo il Giro in futuro ma non so nei prossimi anni cosa farò, sono felice così per adesso“, ha concluso Dumoulin.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Rita Caridi (34105 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery