Atletica: gli azzurri della marcia a Podebrady per la Coppa Europa

Italia team: Podebradi vale la coppa Europa di marcia 

Domenica 21 maggio a Podebrady, in Repubblica Ceca, la squadra italiana affronterà la dodicesima edizione della Coppa Europa di marcia. Oggi la Nazionale è partita alla volta della città che si trova a 50 chilometri da Praga, con cinque formazioni per un totale di 18 atleti: 11 uomini e 7 donne, mentre complessivamente sono 226 gli iscritti in rappresentanza di 26 paesi del Vecchio Continente. La spedizione azzurra potrà contare nella 20 km femminile su Antonella Palmisano, protagonista alle ultime due rassegne globali con il quinto posto nei Mondiali del 2015 e successivamente quarta alle Olimpiadi, invece in questa stagione ha già realizzato il primato italiano dei 10.000 su pista con 41:57.29. Al maschile, nella località che ogni anno ospita un classico incontro internazionale, stavolta il cinquantista Marco De Luca sarà schierato sulla 20 chilometri insieme al 22enne Francesco Fortunato, campione tricolore della specialità, e Giorgio Rubino, vincitore al trofeo continentale nel 2009. La 50 km vedrà ai nastri di partenza Teodorico Caporaso, azzurro ai Giochi di Rio.

FotoGallery