Tiro a volo-Coppa del Mondo di Double Trap: Mittal d’oro, Chianese chiude al sesto posto

Nella seconda tappa del circuito di Double Trap, l’indiano Mittal vince l’oro davanti a Willet e Ying Qi. Sesto l’italiano Chianese

Dopo l’argento conquistato nella prima Prova di Coppa del Mondo di quest’anno l’indiano Ankur Mittal si aggiudica l’oro nella seconda tappa del circuito internazionale ISSF e con il punteggio di 75 su 80 si è lasciato alle spalle l’australiano James Willet, vincitore della Finale di Coppa del Mondo del 2016 a Roma e oro venti giorni fa a New Delhi, oggi argento con 73. Terzo sul podio il cinese Ying Qi, bronzo con 52/60. Prestazione da finale, ma senza medaglia, quella di Alessandro Chianese. Il marinaio di Casandrino è rientrato nell’elite dei migliori sei con lo score di 136/150, quinto miglior punteggio, e si è dovuto fermare al primo sbarramento con il punteggio di 26 su 30 che gli è valso la sesta piazza. Occasione mancata per un soffio da Andrea Vescovi, poliziotto di Città di Castello (PG), autore di quattro serie di ottimo livello, portate a casa con un 28 e tre 27, e poi scivolato sul 24 dell’ultima causando l’arresto in ottava posizione con il totale di 133 su 150. Solo sedicesimo Ignazio Maria Tronca (Fiamme Oro) di Milano con 124. (ITALPRESS)



FotoGallery