Salone di Ginevra 2017: ecco tutte le marche presenti alla kermesse elvetica

Manca poco al Salone di Ginevra e gli organizzatori hanno annunciato tutte le marche di auto presenti alla kermesse elvetica

Tutto è ormai pronto per l’87° Salone dell’auto di Ginevra, primo appuntamenti europe0, dopo Detroit. Vi anticipiamo, di un giorno, le più importanti anteprime mondiali (99) ed europee (27). C’è attesa su quanto dirà il Ceo di Fca, Marchionne (potrebbe restare in Ferrari fino al 2021) e sull’acquisto da parte del Gruppo Psa (Peugeot-Citroen) di Opel (operazione da due miliardi di dollari, dando cosi’ vita al secondo gruppo europeo dell’auto), annuncio che verrà comunicato oggi lunedì. Domani, la prima delle due giornate stampa, poi l’apertura al pubblico dal 9 al 19 marzo con 180 espositori, designers ed accessoristica con 900 modelli esposti.

L’obiettivo è di raggiungere le 700.000 presenze, nuovo record” ha riferito il presidente della rassegna Maurice Turrettini. Come vuole la tradizione sarà la Ferrari con la 812 Superfast la regina della rassegna: motore V12 da 6,5 litri da 800 cv e 340 orari). Sara’ il nuovo punto di riferimento per vetture sportive a motore anteriore-centrale, Si contraddistingue per un handling unico. Disegnata dal Centro Stile modenese, ridefinisce il codice di lettura delle V12 anteriori Ferrari, sottolineando con proporzioni sportive l’eccezionale livello prestazionale. I riflettori saranno accesi anche su altre supercar come Lamborghini Aventador S, Pagani Huayra Roadster, McLaren Super Series, Bugatti Chiron e Alpine A110. Pininfarina espone la concept H600 elettrica presente anche l’Italdesign. Sul fronte del lusso, Range Rover Velar, (mostrata già a Londra), l’ammiraglia Lexus e la Volkswagen Arteon. L’eccellenza del design porta ancora (e’ la trentesima presenza a Ginevra), la firma di Giorgetto Giugiaro che, assieme al figlio Fabrizio, tornerà sul tema della ipercar. Sono molti i brand a stupire: Volvo propone il mid Suv XC60, uno dei modelli più sicuri in circolazione.

Ufficio Stampa FCA/LaPresse

Ufficio Stampa FCA/LaPresse

Affollata parata di modelli di Fca: Alfa vuole ammaliare col suv Stelvio accanto a Giulia, 4C Spider, Giulietta e Mito, Fiat festeggia i 60 anni della 500 con una serie speciale ed ancora Fullback Cross, 124 spider Europa, Panda Natural Power, Jeep (Compass, Wrangler Rubicon Recon, Grand Cherokee), Abarth (595 Pista). Bmw alzera’ i veli sulla Serie 5 Touring, esposta a fianco dei modelli della Serie 4 e luci sulla ibrida plug-in i8, denominata Protonic Frozen Black Edition.

Mercedes sfodera la G 650 Laundalet Maybach disponibile in autunno, V12 benzina turbo da 630 cv ma anche l’affascinante Classe E Cabrio e la Classe X Concept, tre speciali AMG. Smart presenta due modelli speciai, la fortwo cabrio Brabus edition 2 E smart forfour crosstown edition. Ford punta sulla Fiesta ST col nuovo 3 cilindri EcoBoost 1.5 da 200 cv. Citroìn nello stand ha C3 e un concept ispirato alle sue linee, la C-Aircross ma anche SpaceTourer 4X4 Concept, crossover chic 4×4 che richiama la Capsule Collection di articoli Lifestyle ed ancora la C3 WRC da gara. Opel della nuova Insignia presenterà le versioni Grand Sport e Sports Tourer della propria ammiraglia.

Mitsubishi Eclipse Cross 16La Peugeot Partner Tepee Electric può entrare gratuitamente nelle zone a traffico limitato (ZTL) di molte citta’. In vendita in Italia da settembre. Il suo motore elettrico di tipo sincrono, a magneti permanenti, eroga una potenza massima di 67 cv, autonomia di 170 km. Nello stand anche 2008, 3008 e 5008 ed il concept Instinct. Si chiama Eclipse Cross il suv compatto Mitsubishi e la denominazione scelta richiama quella di un modello sportivo. Porsche proporrà la Panamera più potente di sempre, in versione ibrida plug-in e derivata dalla supersportiva 918 Spyder. Si tratta della Turbo S E-Hybrid che andrà ad affiancare la variante ibrida della Panamera 4 E-Hybrid (V8 da 550 cv ed un elettrico da 136 cv per complessivi 680 cv e 310 orari).

SsangYong XAVL Concept 2Le chicche di Aston Martin sono Vanquis S ed il prototipo AM-RB 001. Ed ancora Suzuki (nuova compatta sportiva Swift dallo stile innovativo). SsangYong (suv 7 posti XALV concept), Hyundai (i30 Wagon), Lexus (ammiraglia LS). Skoda (Citigo), Mazda ( CX-5 e aggiornamento CX-3 e Mazda2), Subaru (XV), Seat (Ibiza e Leon Cupra), Skoda (Rapid Spaceback e Kodiaq), Jaguar (concept car elettrica, F-Pace, XF e XE my 2018 ed F-Type), McLaren (supercar LTD), Infiniti (Q50 my 2018, RS17 e Project Blck S), Dacia (Logan MCV). Kia (Stinger e Rio), Toyota (prototipo i-Tril), Lotus (Evora Sport 410), Honda (Civic e CR-V), DS (7 Crossback e 7 Crossback La Premiere), Bentley (Bantayaga Mulliner, V12 da 608 cv e 300 orari). (ITALPRESS)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery