Olimpiadi 2024, Budapest come Roma: la città maggiara si ritira dalla candidatura

La capitale dell’Ungheria, Budapest, si ritira ufficialmente all’organizzazione delle Olimpiadi Estive del 2024

Adesso è ufficiale: Budapest ha formalizzato il ritiro della sua candidatura per le Olimpiadi Estive del 2024. Il consiglio comunale della capitale ungherese ha motivato l’uscita di scena con la mancanza di unità attorno alla candidatura dopo la raccolta di 250mila firme per un referendum da parte del nuovo movimento ‘Momentum’. Il ritiro di Budapest era già stato annunciato nei giorni scorsi dal sindaco Istvan Tarlos e segue quello di Roma. In corsa restano così Los Angeles e Parigi: la decisione definitiva sarà presa il 13 settembre 2017, durante la 130esima sessione del Comitato Olimpico Internazionale a Lima, in Perù. (ITALPRESS)



FotoGallery