MotoGp, Salom come Simoncelli: Jerez prepara uno splendido omaggio a Luis

LaPresse/EFE

Il circuito di Jerez de la Frontera presto intitolato a Luis Salom? Si attende solo l’ok del sindaco

E’ passato quasi un anno da quel terribile incidente durante le prove libere del Gp di Catalunya nel quale Luis Salom perse la vita.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

A quasi un anno di distanza, il pilota spagnolo sembra poter avere un circuito a lui intitolato. Non sarà però quello del Montmelò, bensì quello di Jerez de la Frontera.

L’idea nasce da un’iniziativa del suo fan club e della sua famiglia che grazie ad una petizione su Change.org, hanno deciso di proporre al sindaco Mamen Sanchez di intitolare il circuito di Jerez, il preferito del giovane Salom, al giovane pilota scomparso prematuramente. Si attende quindi adesso solo la decisione del sindaco perchè il circuito di Jerez de la Frontera è gestito da una società di cui il municipio possiede gran parte delle azioni.



FotoGallery