Jaguar Land Rover: realizzata una versione speciale per la Croce Rossa austriaca

Jaguar Land Rover ha realizzato “Project Hero”, una versione speciale per la Croce Rossa austriaca

Ph: HERMIONE

Ph: HERMIONE

La sezione Special Vehicle Operations (SVO) di Jaguar Land Rover ha realizzato una versione speciale della Land Rover Discovery per la Croce Rossa austriaca. “Project Hero” è stato presentato ai media mondiali al Ginevra Motor Show. Project Hero è un veicolo di comunicazione avanzata, creato nell’ambito della cooperazione di Jaguar Land Rover con la Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (IFRC), la più grande organizzazione umanitaria internazionale. La SVO ha collaborato con la Croce Rossa austriaca allo sviluppo della Land Rover speciale che sarà messa alla prova dalle squadre di intervento d’emergenza. Si confida che, riducendo i tempi di risposta alle varie calamità, la Croce Rossa potrà salvare un maggior numero di vite.

Ph: HERMIONE

Ph: HERMIONE

Fin dal 1954 Land Rover sostiene la Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezza Luna Rossa alla quale ha fornito, ad oggi, 120 veicoli per interventi in ogni parte del mondo. Project Hero è il primo veicolo a disporre di un drone montato sul tetto. Il sistema di atterraggio integrato, autocentrante e a ritenzione magnetica, è una novità che consente al drone di atterrare sul veicolo in movimento.

Il drone aumenta così le già eccezionali capacità della Nuova Discovery. La disponibilità di riprese video, in diretta dal drone in volo, consente alle squadre di intervento della Croce Rossa di intervenire in maniera più rapida ed efficiente in caso di frane, terremoti, inondazioni e valanghe. I drammatici cambiamenti della morfologia del terreno possono rendere inutili le mappe, accrescendo le difficoltà e i pericoli della ricerca e del salvataggio dei sopravvissuti; la visuale dall’alto consentita dal drone permetterà di valutare lo scenario d’emergenza da una distanza di sicurezza.

FotoGallery