Ecco a voi la Cb1: la proteina dello sport

LaPresse/Matteo Corner

Per chi non riesce a praticare sport regolarmente per pigrizia non deve sentirsi in colpa, dietro tutto questo c’è una spiegazione scientifica e si chiama Cb1

interno-della-palestraSe anche quest’anno nonostante i buoni propositi non siete riusciti ad andare in palestra non dovete sentirvi in colpa perché dietro tutto ciò c’è una spiegazione scientifica, infatti secondo un recente studio condotto in Francia e pubblicato su Biological Psychiatry tutto dipende da una proteina all’interno del nostro cervello, ovvero la Cb1.

La Cb1 è un recettore che si trova nelle sinapsi del cervello e si attiva quando viene praticata attività fisica e si trova nei neuroni Gabanergici, che sono anche responsabili dei piaceri procurati dal sesso e dalle droghe.

FotoGallery