Basket-Champions League: la Dinamo Sassari si gioca domani l’accesso alla final four

pasquini LaPresse/Marco Fele

Dopo la sconfitta dell’andata, la Dinamo Sassari ospita domani l’As Monaco per centrare l’accesso alla final four di Champions League

Domani, mercoledi’ 29 marzo, alle 20.30 al PalaSerradimigni, sara’ alzata la palla a due del match di ritorno dei quarti di Basketball Champions League tra il Banco di Sardegna Sassari e l’As Monaco.

LaPresse/Marco Fele

LaPresse/Marco Fele

Una sfida che vale il biglietto per la Final Four della rassegna e che vedra’ la Dinamo tentare di rimediare al 73-62 subito sul parquet del Salle Gaston Medecin la settimana scorsa. “Domani giochiamo una partita che ci riempie di orgoglio, poter giocare queste sfide e’ cio’ che da’ valore al nostro lavoro – spiega il coach degli isolani, Federico Pasquini Si lavora tanto per arrivare a match come questi e noi abbiamo lavorato duramente sette mesi per poterci giocare la qualificazione alla Final Four di Champions League. Mi immagino una situazione di estrema energia ed elettricita’ e sono convinto che, con il grande pubblico del PalaSerradimigni, si creera’ una atmosfera particolare. Sara’ importante non pretendere tutto subito, perche’ se ti fai prendere dalla fretta vai in ansia e non giochi la tua pallacanestro.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Bisognera’ cogliere l’attimo, esattamente come fanno i pugili che continuano a picchiare e attendono il momento in cui l’avversario cede per buttarlo giù“. Quale puo’ essere la chiave per limitare la fisicita’ del Monaco e’ presto detto: “L’unico modo per arginare la loro presenza fisica e’ restare piu’ svegli ed essere piu’ intelligenti nei piccoli particolari, nei dettagli. Rispetto all’andata sara’ un’altra partita, dove entrambe le squadre avranno lavorato sui dettagli. Sono convinto che domani l’approccio alla partita sara’ leggermente diverso rispetto a gara-1. Per impegno e volonta’ di sbattersi – conclude Pasquini – questi ragazzi sono encomiabili“. (ITALPRESS)

FotoGallery