Traffico: svelate le città più congestionate del mondo

Secondo l’ultimo rapporto stilato da Tom Tom, il traffico globale ha raggiunto i livelli più altri di sempre, vantando scioccanti differenze tra i vari continenti

L’azienda TomTom, leader nel settore dei navigatori satellitari, ha presentato  i risultati del TomTom Traffic Index 2016, il rapporto annuale che elenca le città di tutto il Mondo con il più alto livello di traffico. La grande novità di quest’anno è che Istanbul è stata superata da Città del Messico, che è salita in cima alla classifica. I conducenti nella capitale messicana possono aspettarsi di impegnare circa il 59% di tempo in più bloccati nel traffico a qualsiasi ora del giorno e fino al 103% in più negli orari serali di punta, rispetto ad una situazione di scorrimento libero o senza traffico. Questo aggiunge fino a 219 ore di extra-lavoro all’anno.traffico 2

Completando la classifica delle prime cinque città più trafficate al Mondo troviamo Bangkok (57%), Istanbul (50%), Rio de Janeiro (47%) e Mosca (44%). Utilizzando i dati dal 2015, il TomTom Traffic Index analizza il traffico di 295 città in 38 Paesi e sei Continenti, da Roma a Rio, da Singapore a San Francisco. TomTom lavora con 14 trilioni di dati già presenti che ha accumulato in oltre 8 anni. Questo è il quinto anno del TomTom Traffic Index.

Osservando i dati storici di TomTom, si evince che il traffico a livello mondiale sta aumentando del 13% dal 2008. Ci sono, però, delle scioccanti differenze tra i diversi Continenti. Mentre il livello di traffico in Nord America è aumentato del 17%, in Europa è cresciuto solo del 2%. La causa potrebbe essere la crescita economica che ha avuto il Nord America e il periodo di crisi economica che ha colpito l’Europa.

FotoGallery