Iran, che schiaffo a Donald Trump: arriva la punizione per gli atleti USA presenti nel Paese islamico!

LaPresse/XinHua

Iran, arriva la risposta del Paese islamico all’ordine esecutivo emanato dal Presidente Trump contro i cittadini di 7 paesi a maggioranza musulmana

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Qualche giorno fa la decisione di Donald Trump di bloccare per 120 giorni il programma di accoglienza dei rifugiati e istituire un divieto d’ingresso di 90 giorni per i cittadini di sette paesi a maggioranza musulmana (Iran, Iraq, Libia, Siria, Somalia, Sudan e Yemen), ha scatenato grandi polemiche sia negli USA che nel resto del mondo Europa e Paesi islamici compesi. Oggi è arrivata la prima risposta dell’Iran che ha cancellato l’iscrizione degli atleti USA dai campionati mondiali di wrestling, in programma a Kermanshah il 16 e 17 febbraio. A renderlo noto è l’agenzia di informazione ufficiale iraniana che sottolinea come questa azione sia stata effettuata in risposta all’ordine esecutivo emanato dal Presidente USA Donald Trump.

FotoGallery