Sci di fondo: la Coppa del Mondo sbarca a Dobbiaco, Pellegrino a caccia del podio

LaPresse/JFK

Otto giorni dopo la tappa valevole per il Tour de Ski, il circuito di Coppa del mondo torna alla Nordic Arena di Dobbiaco per un doppio appuntamento con la velocità. Sulla pista della Val Pusteria sono in programma sabato 14 gennaio una sprint a tecnica libera e domenica 15 gennaio una team sprint sempre in pattinato, il direttore sportivio Sandro Pertile ha convocato i seguenti atleti: Federico Pellegrino, Dietmar Noeckler, Enrico Nizzi, Simone Urbani e Maicol Rastelli fra gli uomini e Gaia Vuerich, Greta Laurent, Ilaria Debertolis, Francesca Baudin e Debora Roncari fra le donne. Alle gare sprint parteciperanno anche Giacomo Gabrielli, Sebastiano Pellegrin, Mirco Bertolina, Stefan Zelger, Francois Vierin, Sergio Rigoni, Daniele Serra, Fabio Pasini, Claudio Muller, Michael Hellweger, Alice Canclini, Sara Pellegrini, Ilenia Defrancesco ed Erica Antoniol.

Ricordiamo che a classifica di specialità vede attualmente al comando Sergey Ustiugov con 182 punti davanti a Finn Krogh con 165 e Paal Golberg con 154, Federico Pellegrino occupa la settima posizione a quota 109 punti.

FotoGallery