“Rugby per tutti”: Edison sbarca sui social media FIR

“Rugby per Tutti”: nelle prossime settimane la presentazione del progetto volto a formare Educatori per lo Sviluppo del Rugby

“Rugby per tutti”, l’esclusivo contenitore lanciato dal settore tecnico della FIR in sinergia con il partner di lungo corso Edison per mettere al servizio dei Club un numero sempre crescente di strumenti e personale qualificato per rafforzare il rapporto con la propria comunità, approda sulle piattaforme social della FIR.

Nelle prossime settimane, attraverso una serie di video-clip dedicate, sarà il Responsabile del Rugby di Base FIR Daniele Pacini ad illustrare nel dettaglio il progetto “Rugby per tutti” andando a toccare tutti i punti portanti dell’iniziativa che, grazie alla partecipazione diretta di Edison, contribuirà tra l’altro alla formazione degli Educatori per lo Sviluppo del Rugby, le nuove figure formative che FIR, grazie anche alla collaborazione con le Università di Scienze Motorie di tutta Italia, potrà mettere a disposizione dei propri Club.

Vogliamo che il nostro rugby sia il più inclusivo possibile – ha dichiarato Daniele Pacini, Responsabile del Rugby di Base FIR – e che i valori fondanti di FIR raggiungano, attraverso gli strumenti messi a disposizione da Rugby per Tutti, non solo i praticanti ma tutti coloro che costituiscono la comunità rugbistica italiana”.

Il rugby non deve essere indirizzato solo a chi lo gioca – ha aggiunto Pacini – ma alle famiglie, ai genitori, agli amici, a tutti coloro che possono vivere la realtà del Club, luogo ideale per comprendere ed apprezzare l’essenza del nostro sport