Lunedi 27 Febbraio

Atletica-cross internazionale di Edimburgo, tre gli azzurri convocati dal Team Europe

foto di Giancarlo Colombo/FIDAL

In vista del cross internazionale di Edimburgo, saranno tre gli azzurri impegnati alla manifestazione che vedrà la presenza anche di Mo Farah

Tre atleti italiani annunciati al cross internazionale di Edimburgo, in Gran Bretagna, che si disputerà sabato 7 gennaio.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Nella selezione del Team Europe sono stati convocati per la gara senior maschile Marouan Razine (Esercito) e Marco Salami (Esercito) in base ai piazzamenti ottenuti nella rassegna continentale del mese scorso a Chia (Cagliari), dove i due azzurri hanno chiuso rispettivamente al nono e al quindicesimo posto individuale, oltre che quinti a squadre. L’ormai tradizionale incontro del Great Edinburgh XCountry fra la rappresentativa europea e quelle di Stati Uniti e Gran Bretagna propone anche la Stewart Cup, una staffetta mista 4×1 km con due uomini e due donne in ogni formazione: nel quartetto europeo è stato invitato l’azzurro Soufiane El Kabbouri (Atl. Riccardi Milano 1946), finalista sui 1500 metri agli Europei del 2014. Sui prati di Holyrood Park l’uomo più atteso sarà il fuoriclasse britannico Mo Farah, oro di 5000 e 10.000 metri nelle ultime due edizioni delle Olimpiadi, mentre sono iscritti i due campioni continentali senior in carica, il turco Aras Kaya e la connazionale Yasemin Can, che hanno conquistato il titolo in Sardegna.