Roma 2024, Infantino sferza l’Italia: “ha perso una grande occasione”

LaPresse/Reuters

Intervistato ai microfoni di Sky Sport, Gianni Infantino ha sottolineato il suo dispiacere per la rinuncia di Roma alle Olimpiadi del 2024

Personalmente penso che il fatto di poter organizzare un grande evento sportivo come un’Olimpiade o un Mondiale sia un aspetto molto positivo. Peccato che Roma non abbia voluto proseguire in questo cammino, però ovviamente sono liberi di decidere quello che vogliono“.

LaPresse / Roberto Monaldo

LaPresse / Roberto Monaldo

Lo ha detto ai microfoni di Sky il presidente della Fifa Gianni Infantino, commentando la scelta di Roma di non proseguire nella candidatura per ospitare le Olimpiadi del 2024. “Penso sia un’occasione persa, io sono positivo e le cose positive devono prevalere. Poi, se in passato qualcuno ha fatto cose poco serie nell’organizzazione di eventi sportivi, bisogna trattare queste problematiche, ma non togliere la possibilità di sognare e la possibilità concreta di lavorare a molte persone“. (ITALPRESS)

FotoGallery