Lunedi 5 Dicembre

Pallavolo-Supercoppa Samsung Gear S3: oggi la conferenza stampa dell’atteso evento

FILIPPO RUBIN

Tra una settimana Foppapedretti e Conegliano vanno in campo per la Supercoppa Samsung Gear S3, oggi si è tenuta l’attesa conferenza stampa

Si è svolta giovedì mattina, presso la sede del Consorzio di Tutela del Prosecco DOC, a Treviso, la conferenza stampa di presentazione della Supercoppa Samsung Gear S3, l’evento organizzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport che l’8 dicembre metterà di fronte al PalaVerde l’Imoco Volley Conegliano e la Foppapedretti Bergamo.

A fare gli onori di casa, Stefano Zanette, presidente del Consorzio: “Siamo veramente orgogliosi di ospitare la conferenza stampa di presentazione della Supercoppa. Siamo legati a doppio filo con il mondo della pallavolo e con l’Imoco in particolare, al di là della presenza del marchio sulle maglie c’è condivisione di valori e di progetti. Siamo fortemente impegnati nel mondo dello sport e della cultura, con attività promozionale sul territorio e anche oltre i confini italiani: in questo senso, l’Imoco ci dà grandissima visibilità a livello nazionale e internazionale, visto che partecipa alla Champions League. La pallavolo è uno sport bellissimo, l’Imoco ha giocatrici stupende e il Prosecco DOC, che è un prodotto che piace particolarmente alle donne, vi s’inserisce perfettamente”.

Nella doppia veste di presidente dell’Imoco Volley Conegliano e di Consigliere di Lega, prende poi la parola Piero Garbellotto: “Ringrazio innanzitutto il governatore Zaia, che con la sua presenza quest’oggi dà prestigio all’evento, ringrazio Zanette padrone di casa e nostro grande sostenitore. E grazie a Master Group Sport, che ci ha offerto la possibilità di giocare in casa la Supercoppa – per la prima volta l’evento si disputa nel Triveneto -, una manifestazione che sarà certamente gradita dal nostro pubblico, come si intuisce dalle prevendite. Registriamo da anni record di presenze al PalaVerde, possiamo vantare una media a partita superiore a 4.000 spettatori, numero che nemmeno alcune squadre di Serie B di calcio riescono a pareggiare. Ringrazio infine Michele De Conti, presidente del comitato provinciale della Fipav, che ha spostato un torneo giovanile previsto per l’8 dicembre proprio per consentire che tutti, comprese le pallavoliste più giovani, possano gustarsi la Supercoppa. Affronteremo la squadra più blasonata del volley italiano, che peraltro ora è prima in classifica. Sono convinto che con l’aiuto del pubblico riusciremo a regalare comunque una grande prestazione”.

È toccato poi ad Antonio Santa Maria, direttore generale di Master Group Sport, entrare nel dettaglio della manifestazione: “Ringrazio anche io il governatore Zaia per essere qui, credo che suggelli l’importanza del mondo pallavolistico femminile di Serie A e dell’evento. Ringrazio il Consorzio che ci ospita e Piero Garbellotto, colui che ha sollecitato Master Group Sport e Lega per far sì che quest’evento fosse portato al PalaVerde e che potessimo trovarci qui stamattina. In fondo è stato facile decidere di venire qui, il terreno è molto fertile, il PalaVerde è tra le strutture più prestigiose del nostro paese e ogni domenica si riempie. Abbiamo insomma la certezza di sbarcare in una zona in cui avremo una risposta importante. I numeri di prevendita ne sono la dimostrazione: i biglietti sono disponibili online sul circuito Vivaticket fino alle ore 22.00 del 5 dicembre, gli ultimi tagliandi saranno poi venduti al botteghino il giorno dell’evento. Anche gli sponsor che ci seguono sottolineano il valore della manifestazione: Samsung ne è Title Sponsor, lo dico con orgoglio perché nessun altro sport può vantare partner di questa portata. Saremo in diretta su Rai Sport HD ma non solo, la partita sarà trasmessa in praticamente mezzo mondo. Sarà uno spettacolo fantastico e una festa di sport: ci sono tutti i presupposti per il sold out”.

Graditi ospiti della conferenza stampa Davide Mazzanti e Serena Ortolani, allenatore e capitana dell’Imoco Volley Conegliano nonché marito e moglie: “Per me è una partita particolare, quando Bergamo vinse la sua ultima Supercoppa in panchina c’ero io – sottolinea il coach Campione d’Italia -. E quindi in qualche modo si chiude un cerchio, mi piacciono molto gli incroci storici che talvolta lo sport propone. È bellissimo avere l’opportunità di giocarsi un trofeo davanti al nostro pubblico. La cornice sarà perfetta, toccherà a noi disegnare il quadro”. “Abbiamo concluso in casa con un trionfo la scorsa stagione, sarebbe bello ricominciare allo stesso modo – aggiunge la schiacciatrice, anche lei ex Foppapedretti -. Sarà una partita spettacolare, contro un avversario davvero ostico. Non so come finirà, ma sono certa che ce la giocheremo al massimo delle nostre possibilità”.

A chiusura dell’incontro, le parole di Luca Zaia, presidente della Regione Veneto: “Vi ringrazio per l’opportunità di tenere a battesimo l’evento, l’onore è mio – esordisce -. E vi ringrazio per aver scelto la nostra Treviso, un territorio che ama lo sport e il volley. Mi piace evidenziare che se siamo qui e ci attendiamo un palazzetto strapieno è perché stiamo vivendo un nuovo ‘Rinascimento’ grazie a imprenditori come Piero Garbellotto e la famiglia Maschio, i quali hanno creduto in un sogno, investendo impegno e risorse. Senza di loro qui ci sarebbe stato il deserto. La promozione del territorio, il valore sociale dei vivai sono elementi distintivi della loro Società: se la comunità ha questa qualità della vita, lo deve a imprenditori illuminati come loro. Fate pubblicità a questa squadra – conclude rivolgendosi con un sorriso ai giornalisti presenti in sala -, Bergamo sappia che qui stiamo tirando fuori gli artigli e che verranno a confrontarsi con i Campioni d’Italia”.

L’ultimo intervento è di Consuelo Mangifesta, Responsabile Relazioni Esterne, Eventi e Comunicazione della Lega, a proposito della partnership tra Lega Pallavolo Serie A Femminile e Gicam (Gruppo Internazionale Chirurghi Amici della Mano), i quali nel corso della stagione condivideranno l’iniziativa ‘Mano nella mano’: “Il primo passo insieme sarà il lancio ufficiale fra pochi giorni dell’asta benefica con le maglie utilizzate dalle giocatrici del Samsung Gear All Star Game, disputato l’8 ottobre scorso. La raccolta fondi servirà a supportare un intervento che il Prof. Marco Lanzetta, presidente di Gicam, sta progettando in Uganda. Una missione doppia: Gicam lavorerà in un piccolo ospedale per effettuare operazioni chirurgiche a bambini che hanno perso le mani e intende portare con sé allenatori e giocatrici per organizzare un camp di pallavolo per le ragazzine tra i 10 e i 14 anni. Altre iniziative saranno sviluppate sia durante il match dell’8 dicembre, sia nei futuri eventi della stagione 2016-17”.

Numerose, inoltre, le attività proposte durante il match dal main sponsor Samsung, che coinvolgeranno tifosi e appassionati: la nota iniziativa del “Samsung Blue Seat”, che permette ai fortunati vincitori di scendere in campo per riprendere con smartphone Samsung gli ultimi punti della partita, e un  corner dedicato ai prodotti della famiglia Samsung Gear, tra cui Gear VR per vedere esclusivi contenuti in 4K, Gear 360 per fare foto e video a 360° e il nuovo smartwatch Gear S3, prodotto che dà il nome alla manifestazione e che sarà in vendita in Italia a partire da venerdì 2 dicembre.