Martedi 6 Dicembre

MotoGp, Jarvis spiega: “la Yamaha ha perso la sua superiorità, ecco perchè”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Lin Jarvis spiega perchè la Yamaha ha perso la sua superiorità nella stagione 2016 di MotoGp

La stagione 2016 di MotoGp è ormai terminata. Ad aggiudicarsi il titolo è stato Marc Marquez, seguito sul podio dai piloti Yamaha Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Il team di Iwata ha quest’anno perso la sua superiorità, a causa del nuovo regolamento sulla centralina unica e in casa Yamaha lo sanno bene.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Se guardiamo la situazione dal punto della Yamaha, abbiamo perso un po’ della nostra superiorità. Ma alla fine pensiamo al campionato, per fornire il nostro supporto tecnico a questo sport. E da questo punto di vista il cambiamento hardware e software è stato uno sviluppo positivo“, ha spiegato Lin Jarvis come riportato da Speedweek.com

rossi e jarvisIl managing director della Yamaha ammette poi però che per lo sport questo cambiamento è stato positivo: “il fatto che quest’anno abbiamo nove vincitori diversi e che hanno vinto quattro marche diverse significa che c’è stato uno sviluppo positivo. Così per lo sport in generale è necessario riconoscere che l’introduzione della centralina standard ha avuto un effetto positivo“, ha concluso.