Monza Rally Show, Valentino Rossi soddisfatto: “sono avanti, ma queste sono ancora le prove”

LaPresse/Photo4

Valentino Rossi positivo e soddisfatto dopo la prima giornata di prove del Monza Rally Show

La stagione 2016 di MotoGp è terminata ma il campioni delle due ruote non riescono a stare lontani dai motori. Jorge Lorenzo è infatti volato ad Abu Dhabi la settimana scorsa per assistere all’ultimo atto del Mondiale 2016 di F1 e ha poi inaugurato ad Andorra il suo Museo dove è esposta la sua collezione di cimeli di sport motoristici. Dovizioso si divertirà al Lamborghini Super Trofeo, mentre Rossi non può non partecipare al suo ormai appuntamento fisso del Monza Rally Show dove già ieri è stato protagonista di un’ottima prestazione che lo ha visto stare davanti a tutti insieme al suo compagno Cassina.

valentino rossiE’ stato un inizio molto positivo, sono contento. Era importante cercare di capire se nelle prove corte potessi essere competitivo con Sordo e sono contento. Mi ha battuto tutte e due le volte ma sono contento perché sono arrivato sempre molto vicino. Nella prima prova ho preso un secondo, nella seconda 8 decimi. 1″8 sarebbe stato un bel distacco per me ma così, con la sua penalità di 5″, sono davanti per 3″2. Ancora meglio! Comunque il rally si giocherà domani e domenica con le prove più lunghe, le Grand Prix. Ma queste che sono prove più rallystiche, oltretutto di notte, è molto importante riuscire a essere vicino a lui“, ha dichiarato il Dottore come riportato da Motorsport.com.

Cairoli ha dimostrato di essere molto veloce negli ultimi anni. L’anno scorso ha fatto un rally di altissimo livello e ha anche vinto il Masters’ Show. Sportivamente sono contento che non sia andato troppo bene oggi. Si vede che ha bisogno di adattarsi alla macchina ma penso che uscirà alla distanza tra domani e domenica”, ha aggiunto Rossi.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery