Venerdi 9 Dicembre

Clamorosa gaffe della Cbf, calpestato il dolore della Chapecoense: ecco cosa è accaduto

LaPresse/EFE

La Federcalcio brasiliana ha reso noto che la gara tra Chapecoense e A. Mineiro non può essere cancellata e ha invitato le squadre a scendere in campo

Le salme degli sfortunati giocatori della Chapecoense rientreranno domani in Brasile. Le autorità colombiane stanno organizzando il corteo funebre che porterà i corpi delle vittime del disastro aereo nella base dell’aviazione: ad attenderli tre aerei brasiliani che aspettano il via libera da Manaus per spostarsi a Medellin.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

L’evolversi delle condizioni dei superstiti, invece, stabilirà i tempi per il loro rimpatrio. In Brasile, intanto, fa discutere la posizione della Cbf, la Federcalcio brasiliana, che ha chiesto che la Chapecoense disputi l’ultima giornata di campionato contro l’Atletico Mineiro all’Arena Condà. Il direttore per le competizioni, Manoel Flores, ha spiegato che il regolamento non prevede la cancellazione di una partita nemmeno in un caso estremo come questo. Ma l’Atletico Mineiro ha già fatto sapere di non avere alcuna intenzione di scendere in campo, anche a costo della sconfitta a tavolino, come segno di rispetto per la tragedia che ha colpito la squadra avversaria.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

La gente rispetta lo sport, rispetta il dolore, non andremo a Chapecò“, la posizione ferma di Daniel Nepomuceno, presidente dell’Atletico Mineiro. Un caso simile potrebbe ripetersi anche nella Copa Sudamericana. L’Atletico Nacional di Medellin ha già invitato la Conmebol a dichiarare la Chapecoense campione ma qualora venisse obbligata a disputare ugualmente la doppia finale, manderà in campo l’under 17 per boicottarla. (ITALPRESS)