Venerdi 9 Dicembre

Atletica: il Presidente Fidal presenta i dieci neo consiglieri

Pasquale Carbone - LaPresse

Alfio Giomi presenta i dieci neo consiglieri al presidente del CONI Giovanni Malagò

Si è svolta quest’oggi a Roma, con una parte iniziale ospitata dalla Sala Giunta del CONI, la riunione del Consiglio federale, così come composto al termine dell’Assemblea Nazionale dello scorso 6 novembre a Ostia. Il Presidente FIDAL Alfio Giomi ha presentato i dieci neo consiglieri al presidente del CONI Giovanni Malagò (con lui, anche il Segretario generale del Comitato Olimpico, Roberto Fabbricini), esprimendo parole di ringraziamento per l’attenzione riservata all’atletica: “Siamo chiamati a governare il nostro sport – ha poi detto Alfio Giomi – cosa che faremo da subito, confrontandoci sul programma di lavoro”.

Presente anche il neo presidente onorario Gianni Gola, che ha ringraziato per l’incarico attribuitogli dall’Assemblea Nazionale: “Non era scontato ­– il commento di Gola –  cercherò di mettere a disposizione di tutti la mia esperienza, ispirandomi al modo in cui interpretò il ruolo Juan Antonio Samaranch, nel momento in cui, dopo 20 anni da numero uno del CIO, ne divenne presidente onorario”. L’elezione dei due vicepresidenti ha visto l’affermazione di Vincenzo Parrinello (confermato nell’incarico, rafforzato dal ruolo di vicario) e Ida Nicolini.

Dopo la lettura dello Statuto, nelle parti che riguardano ruolo e compiti del Presidente, del Consiglio e del Collegio dei Revisori, il Presidente federale ha annunciato la costituzione di un gruppo di lavoro, composto in seno al Consiglio, che lavorerà con lui per la nomina del Direttore tecnico (annunciata per la riunione il 17 dicembre prossimo). Successivamente, il Segretario generale Fabio Pagliara ha introdotto le relazioni dei responsabili d’area Marco Pietrogiacomi (Amministrazione), Giorgio Carbonaro (Centro Studi), Marco Sicari(Comunicazione e Marketing), Roberta Russo (Internazionale), Biba Putzu (Organizzazione), Riccardo Ingallina (Tecnico), che hanno descritto, ognuno per la parte di propria competenza, l’organizzazione federale (compito assolto anche da Gigi D’Onofrio, che ha presentato le attività della FIDAL Servizi).