Lunedi 5 Dicembre

Volley: la Liu Jo Nordmeccanica Modena vola al terzo turno di Champions League

CEV Volleyball Champions League: Liu Jo Nordmeccanica Modena al terzo turno, Ljubljana battuta 3-1 al PalaPanini. Sulla strada verso i gironi l’ostacolo RC Cannes

La Liu Jo Nordmeccanica Modena supera per 3-1 il Calcit Ljubljana e si qualifica per il terzo turno preliminare della CEV Volleyball Champions League. Le bianconere di Lorenzo Micelli erano chiamate a vincere almeno due set per ottenere aritmeticamente il pass dopo il successo per 3-0 in Slovenia. L’opera si completa con qualche difficoltà, visto che le emiliane perdono il secondo set e lottano per buona parte del terzo prima di staccare definitivamente le avversarie. Ora un ultimo ostacolo prima della fase a gironi: l’RC Cannes, prestigioso team francese che probabilmente non vale più le corazzate europee ma ha infinita esperienza in match da dentro/fuori.

La schiacciatrice Neriman Ozsoy: “per prima cosa siamo molto contente della vittoria. Il livello di gioco che mostriamo in allenamento credo sia migliore di quello che si è visto stasera, ma c’è anche da dire che loro hanno giocato molto bene, con uno stile di gioco italiano. E’ vero, abbiamo perso un set, ma questo non ci interessa perché sapevamo che ci sarebbero bastati due set per passare il turno. Vogliamo assolutamente passare questa fase ad eliminazione per arrivare a giocarci la vera Champions League“.

Il coach Lorenzo Micelli: “Il nostro obiettivo di oggi era passare il turno spingendo di più sui nostri posti quattro. E’ arrivata una risposta molto positiva da parte della Ozsoy, mentre abbiamo alternato nuovamente Marcon e Bosetti. Caterina ha fatto vedere qualcosa di buono, con Francesca invece stiamo lavorando, ma deve ancora trovare la miglior intesa. E’ un momento in cui abbiamo lavorato e messo a posto Brakocevic la settimana scorsa, mentre coi centrali eravamo ok e dovevamo tirare fuori qualcosa d’interessante dai posti quattro. Abbiamo tralasciato un po’ le altre giocatrici a discapito anche di qualcosa d’interessante, ma come si è visto nelle prime due partite importanti, ovvero l’andata a Lubiana e Scandicci, abbiamo sofferto un po’ in quel ruolo e ci serviva trovare ritmo. Cosa ci aspetta al prossimo turno? Facciamo un passo in avanti con Cannes rispetto a Lubiana, non posso dire che sia un top team europeo però è una squadra costruita bene, con giocatrici di assoluto rispetto e ordine“.

IL TABELLONE DEI TURNI PRELIMINARI (in grassetto le qualificate)
Arm 1
HPK Hameenlinna (FIN) – Minchanska Minsk (BLR) 3-0 (25-23, 25-16, 25-13) vittoria di Minsk al Golden Set
Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR) – Maritza Plovdiv (BUL) 3-0 (25-16, 25-15, 25-19)

Arm 2
Agel Prostejov (CZE) – Linamar Bekescsabai RSE (HUN) 2-3 (33-31, 25-21, 14-25, 27-29, 10-15)
MKS Dabrowa Gornicza (POL) – Maccabi XT Haifa (ISR) 3-0 (25-21, 25-19, 25-20)

Arm 3
Liu Jo Nordmeccanica Modena (ITA) – Calcit Ljubljana (SLO) 3-1 (25-18, 23-25, 25-20, 25-13)
RC Cannes (FRA) – ZOK Bimal-Jedinstvo BRČKO (BIH) 3-1 (25-12, 22-25, 25-14, 25-18)

Arm 4
Vizura Beograd (SRB) – Kohila VC (EST) 3-0 (25-20, 25-18, 25-15)
Dinamo Krasnodar (RUS) – Khimik Yuzhny (UKR) 3-2 (12-25, 29-27, 25-14, 23-25, 15-5)

I GIRONI:
Pool A
Chemik Police (POL)
Imoco Volley Conegliano (ITA)
Telekom Baku (AZE)
Team uscente dall’Arm 3

Pool B
Dinamo Moscow (RUS)
Volero Zurich (SUI)
CS Volei Alba Blaj (ROU)
Team uscente dall’Arm 4

Pool C
Azerrail Baku (AZE)
St-Raphael Var VB (FRA)
Fenerbahce Istanbul (TUR)
Team uscente dall’Arm 2

Pool D
VakifBank Istanbul (TUR)
Dresdner SC (GER)
Uralochka NTMK Ekaterinburg (RUS)
Team uscente dall’Arm 1

LA FORMULA
Modificata la tradizionale formula del torneo: 18 squadre – di altrettante nazioni – si affronteranno in tre turni a eliminazione diretta, con gare di andata e ritorno. Ne resteranno solo quattro, che si aggiungeranno alle 12 già qualificate e andranno a comporre quattro gironi da 4 (League Round). Dal doppio ‘round robin’ – 6 gare complessive – usciranno le formazioni che si contenderanno il titolo nella fase a eliminazione diretta. A differenza degli anni passati non si disputeranno i Playoffs 12.

LE DATE
Fase preliminare
1° turno: 18-22 ottobre
2° turno: 1-5 novembre
3° turno: 15-19 novembre
Fase a gironi
1^ giornata 13-15 dicembre
2^ giornata 10-12 gennaio
3^ giornata 24-26 gennaio
4^ giornata 7-9 febbraio
5^ giornata 21-23 febbraio
6^ giornata 28 febbraio
Play Off 6
Andata 21-23 marzo
Ritorno 4-6 aprile
Final Four
22-23 aprile