Martedi 6 Dicembre

Vincenzo Nibali di nuovo in ospedale: rimosso il filo di Kirshner, ecco di cosa si tratta [FOTO]

Dopo la caduta a Rio 2016 Vincenzo Nibali si è dovuto operare alla clavicola che si era rotta durante la gara in Brasile, oggi rieccolo sul lettino d’ospedale per sbarazzarsi del filo di Kirshner

Vincenzo Nibali si sbarazza del filo di Kirshner – Dopo la caduta di Vincenzo Nibali alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016, che gli ha compromesso la possibilità di guadagnarsi una medaglia olimpica, lo Squalo dello Stretto aveva dovuto subire un’importante operazione alla clavicola. La rottura di quest’osso infatti aveva reso necessaria l’operazione che una volta tornato in Italia Nibali aveva subito. I dottori che l’avevano operato hanno ritenuto necessario impiantare nella clavicola rotta delle piastre, ma anche il fastidioso filo di Kirschner.

Vincenzo Nibali si sbarazza del filo di Kirshner – Di cosa si tratta? Altro non è che un filo rigido e sottile che viene usato in chirurgia ortopedica per immobilizzare frammenti ossei migrati dalla loro sede originale in seguito ad una frattura scomposta. A tre mesi dall’intervento però si è reso altrettanto necessario (come da prassi) sbarazzarsi di questo filo e così Vincenzo Nibali è stato sottoposto ad un’altra micro operazione. Le buone notizie giungono direttamente dal web: ecco la foto in cui lo Squalo sorride soddisfatto per il risultato ottenuto.