Giovedi 8 Dicembre

Veron, promessa mantenuta: l’ex Inter in campo con l’Estudiantes a 41 anni per… scommessa!

L’ex Inter Veron è tornato ad allenarsi e potrebbe presto tornare in campo con l’Estudiantes, club di cui è il Presidente

Lapresse/ Marco Rosi

Lapresse/ Marco Rosi

Veron torna a gicoare? –Se riusciremo a vendere il 65% degli abbonamenti del nuovo stadio, tornerò in campo per giocare la Libertadores 2017″. L’obiettivo non è stato ancora raggiunto, ma le speranze di farcela sono concrete e allora Juan Sebastian Veron ha ripreso ad allenarsi per farsi trovare pronto ed eventualmente mantenere la sua promessa. Secondo quanto riportato dal quotidiano “La Nacion”, l’ex Sampdoria, Parma, Lazio e Inter, presidente dell’Estudiantes de La Plata dall’ottobre del 2014,è sempre più vicino al suo rientro all’attività agonistica all’eta’ di 41 anni. “Ci sta pensando e si sta allenando, io nel mio 4-2-3-1 lo vedrei bene dietro l’attaccante“, le parole del tecnico, Nelson Vivas, che confermano le indiscrezioni.

small_110817-125059_to131210est_0133Veron torna a gicoare? – La “Bruijta”, dopo vari addii e relativi ritorni, si è ritirato definitivamente nel maggio del 2014 e se nel 2017 dovesse tornare in campo, a 42 anni, diventerebbe il calciatore argentino più anziano del calcio argentino, superando Juan Carlos Olave. Quella di Veron, spiega il quotidiano argentino, è un’iniziativa principalmente di marketing, i tifosi lo adorano e l’incentivo ad abbonarsiè’ particolarmente forte. C’e’ anche la passione di Veron per il calcio giocato che continua a praticare per un club amatoriale, ma giocare nello stadio nuovo del suo club del cuore sarebbe per lui la realizzazione di un sogno. (ITALPRESS).