Sabato 3 Dicembre

Ventura, altra stoccata a Pellè! Zaza promosso con… riserva: e che stoccata alla Serie A

LaPresse/Belen Sivori

Il commissario tecnico dell’Italia Ventura parla di Zaza e del grande assente Pellè: il Ct non risparmia poi uno schiaffo alla Serie A

LaPresse/Belen Sivori

LaPresse/Belen Sivori

Nazionale, parla Ventura – Ventura in veritas. Il Commissario tecnico della Nazionale azzurra sembra avere le idee chiare e in conferenza stampa a Coverciano lancia un’altra stoccata a Graziano Pellè, ancora escluso dopo il brutto gesto contro la Spagna. Pellè? E’ necessaria una pausa di riflessione. Zaza è un capitale della Nazionale e gli va ridata la possibilità di essere il giocatore che era: adesso non è lo Zaza che determinava lo Scudetto della Juventus. Può però tornare a quei livelli, dipende tutto da lui”.

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Nazionale, parla Ventura – Ventura parla poi della Serie A attuale: “la Juventus che giochi bene o male è relativo: vince e tutto il resto viene dopo. La Roma sta giocando bene però crea palle gol a Empoli ma non vince. La Juve crea meno ma vince. Il Milan va a Genova e prede tre gol e allora fai fatica ad essere competitivo per lo scudetto. Allegri fa bene a sorridere. Come spettacolo generale, però, questo campionato non è proprio da ricordare”.