Sabato 10 Dicembre

Tennis – Todd Woodbridge scaccia le critiche: “Murray? Ecco perchè merita di essere n°1”

LaPresse/Xinuha

Todd Woodbridge ha commentato le recenti prestazioni di Andy Murray, giudicando lo scozzese un ‘vero numero 1’, a differenza di quanto pensino i suoi detrattori

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Nel corso di un’intervista riportata da ‘TennisWorldItalia’, l’ex tennista Todd Woodbridge ha commentato le prestazioni di tutti i recenti numeri 1, da Federer a Djokovic, fino ad arrivare al neo campione ATP Andy Murray. Woodbridge ha spezzato una lancia a favore del tennista scozzese, spesso giudicato inadatto come numero 1 (posizione raggiunta grazie al calo di Djokovic), esaltandone i successi.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

“Tra tutti i giocatori che sono stati numeri uno ATP, Andy Murray lo collocherei più o meno a metà. Lui è un vero numero uno. Ci sono giocatori che sono stati di tanto in tanto al top, ma lui ha avuto una carriera di successo: due titoli a Wimbledon, uno allo US Open, bi-campione olimpico, la Coppa Davis… sono numeri incredibili. Si merita davvero di essere numero uno. Credo che Murray rimarrà numero uno almeno fino al prossimo Wimbledon. Dobbiamo vedere come Novak continuerà nei prossimi due o tre mesi, ma la lotta per il numero nei prossimi due anni circa sarà tra loro due“.