Giovedi 8 Dicembre

Tennis, Stefan Edberg ammette: “Federer? Il mio rimpianto più grande”

LaPresse/Reuters

L’ex coach di Roger Federer, Stefan Edberg, ha parlato del rimpianto più grande della sua carriera: non aver fatto vincere nulla allo svizzero

LaPresse

LaPresse

Prima della collaborazione con Stefan Edberg, Roger Federer sembrava ormai essere entrato nella fase calante della sua carriera. Già dopo le prime settimane di lavoro con lo svedese, Roger è invece rinato. L’unico rimpianto, come ammesso dallo stesso Edberg è stato non averlo visto vincere uno Slam durante il loro sodalizio (tre finali Slam giocate tutte perse contro Djokovic a Wimbledon 2014, Wimbledon e US Open 2015). Edberg però non ha dubbi, Federer potrà ancora vincere uno Slam, a partire dal ritorno in campo nel 2017.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Pensavo che negli scorsi anni avrebbe vinto uno Slam, c’è andato molto vicino – ha dichiarato Edberg intervistato da Sport Expressen – Diventa sempre più difficile, non è più giovane ma c’è ancora una piccola speranza. Se c’è qualcuno che può farlo questo è Roger. Abbiamo avuto due anni fantastici insieme, ogni tanto ci sentiamo, cerco di capire com’è la situazione e di dare possibilmente un suggerimento. Sarà una sfida emozionante per lui tornare l’anno prossimo“.