Domenica 4 Dicembre

Tennis – Nadal fa tremare la Spagna, Rafa svela il suo 2017 ‘senza’ Nazionale: “ecco i miei veri obiettivi”

LaPresse/EFE

Rafa Nadal ha parlato degli obiettivi del suo 2017 fra i quali non sembra figurare, per ora, l’impegno di Coppa Davis con la Nazionale

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Mi sto allenando molto, sono in piena pre-season e al momento va tutto bene. Ho voglia di lavorare e fino ad ora ci riesco senza problemi“. Rafael Nadal, preferisce prepararsi nella sua Maiorca in vista del 2017, anno in cui punta al riscatto dopo aver chiuso anzitempo, il 20 ottobre, un’annata avara di soddisfazioni e soprattutto tormentata da una serie di guai fisici, in primis al polso sinistro. “Se non ci sono imprevisti, i miei programmi al momento prevedono l’esibizione di Abu Dhabi a fine dicembre, poi il torneo di Brisbane e gli Australian Open – spiega il 30enne campione spagnolo, parlando a margine di un evento a Madrid del suo sponsor – I miei obiettivi? Essere felice nel giocare bene e poter competere per vincere. Questi sono i miei obiettivi, nient’altro. E sto lavorando per riuscirci“.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Dopo la prima tappa dello Slam in calendario c’è il primo turno di World Group di Coppa Davis 2017, che vede la Spagna chiamata a rendere visita alla Croazia, fresca di finale a Zagabria. “Non si sa mai come possono andare le cose. Devono passare le settimane, questo mese e mezzo che manca prima dell’inizio della stagione, vedere come sto e come mi sento. Poi prenderemo le decisioni. Nel tennis si decide quali tornei giocare in funzione di come vanno le cose“, afferma il maiorchino, senza confermare o meno una sua eventuale presenza alla sfida, proprio in attesa di verificare quelle che saranno le sue condizioni fisiche.  (ITALPRESS)