Domenica 11 Dicembre

Tennis, Mark Petchey non ha dubbi: “Murray n° 1 ATP? Sarà l’atleta britannico migliore di sempre”

LaPresse/Xinhua

L’ex tennista britannico Mark Petchey ha definito Murray lo sportivo britannico migliore della storia, a patto che riesca a diventare numero 1 ATP

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Ad inizio stagione Andy Murray era al secondo posto, posizione rispettabile nel ranking ATP che lo vedeva secondo solo ad un cyborg che non conosceva passi falsi come Djokovic che aveva il doppio dei suoi punti. Il finale di stagione vede Murray sempre secondo, ma a soli 2000 punti da Novak che a Parigi-Bercy potrebbe essere detronizzato proprio dallo scozzese. Se Murray dovesse riuscire nell’impresa di strappare il primo posto a Djokovic, raggiungerebbe un risultato strepitoso che, a detta dell’ex tennista Mark Petchey lo consacrerebbe ad atleta britannico migliore di sempre.

LaPresse/Xinuha

LaPresse/Xinuha

Sarebbe il suo più grande traguardo. Sarebbe straordinario perchè è molto difficile fare qualcosa del genere in uno sport dove bisogna giocare su diverse superfici, al meglio dei tre set e al meglio dei cinque, con avversari che possono mischiare le carte in tavola arginando il tuo gioco – ha spiegato Petchey – A Vienna ha giocato contro un mancino, contro un big server come Isner, un lottatore come Simon e avrebbe potuto affrontare un attaccante da fondo come David Ferrer, e poi Tsonga che regala sempre spettacolo. Quindi superare tutto questo e diventare numero uno con Djokovic che era lontanissimo all’inizio di questa stagione, sarebbe qualcosa di incredibile. Lo renderebbe l’atleta britannico migliore di sempre“.