Domenica 4 Dicembre

Tennis, la promessa di Rafa Nadal: “darò l’anima per tornare a vincere uno Slam!”

LaPresse/Reuters

Rafa Nadal ha commentato il finale orribile del suo 2016, rassicurando però i fans: appena smaltirà l’infortunio, ce la metterà tutta per vincere uno Slam

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Il Roland Garros di quest’anno sembrava dover essere il torneo fatto su misura per Rafa: stava giocando bene, aveva un record da portare a casa, tutti lo davano per favorito, poi l’infortunio al polso ha cambiato le carte in tavola. Forfait e finale di stagione fra poche luci e tante ombre.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

È stato un anno duro per me perchè mi sono infortunato nel peggior momento possibile quando stavo giocando alla grande e mi stavo divertendo tanto in campo. Ma fa parte della vita, rimango positivo e continuerò a lavorare per recuperare ed essere pronto nela prossima stagione – ha spiegato Rafa Nadal – Quando ho avuto problemi al ginocchio da giovane è stata durissima, mi alzavo al mattino e andavo ad allenarmi, ma non mi divertivo. Quando hai problemi è dura. È dura anche ora così come lo era quando avevo 20 anni. Ma al momento mi sto divertendo. Per me è stato un duro sforzo tornare dopo il difficile anno del 2015, ho dovuto lavorare tanto per poter giocare come ho fatto quando mi sono infortunato. Quindi sono molto motivato a tornare dov’ero prima dell’infortunio e mi sento pronto. Darò l’anima per essere pronto a giocarmi tutto. Lavorerò come non mai per cercare di farcela e ho una grande determinazione per tornare a giocare per obiettivi importanti“.