Venerdi 9 Dicembre

Tennis, Djokovic ammette: “Murray? Negli ultimi sei mesi è stato lui il migliore”

LaPresse/Reuters

Novak Djokovic ha solo parole d’elogio per Andy Murray, nuovo numero 1 nel ranking Atp

Andy Murray durante il torneo di Parigi-Bercy ha scavalcato Novak Djokovic nella classifica mondiale. Il tennis maschile ha quindi un nuovo re, lo scozzese, mentre il serbo scivola in seconda posizione.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Un anno complicato il 2016 per Novak Djokovic che, nonostante tutto, riesce ad essere sereno e ammette che il suo collega e rivale si è meritato il primo posto: “ho solo parole d’elogio nei confronti di Andy per quello che ha fatto quest’anno. E’ stato continuo sulla terra battuta, giocando tre finali e vincendo a Roma, poi si è imposto in tutti i tornei sull’erba e ai Giochi, merita di essere il numero uno: negli ultimi sei mesi è stato il migliore“, ha dichiarato il serbo, ex numero uno Atp alla vigilia dell’Atp Finals.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Guardando alle sue qualità e alla sua determinazione, è più che capace di rimanere a questi livelli per molto tempo“, ha aggiunto Djokovic.  “Ho avuto alti e bassi come capita a tutti. Magari non sono stato al livello di 12-15 mesi fa ma nello sport non si può vincere sempre. Dopo il Roland Garros non ho recuperato bene ma in generale sono fiero della mia stagione e arrivo a Londra per chiudere l’anno nel miglior modo possibile“, ha concluso.