Martedi 6 Dicembre

Tennis – ATP Finals, Murray rimonta al cardiopalma: Raonic si arrende al tie-break del 3° set

LaPresse/Reuters

Murray vince un match al cardiopalma battendo Milos Raonic solo al tie-break del terzo set: lo scozzese in  finale contro il vincente di Djokovic-Nishikori

Andy Murray non muore mai. Il tennista scozzese è riuscito a risollevare un match sembrava essersi incanalato sul binario sbagliato dopo il primo set e firmare una rimonta pazzesca su un ottimo Milos Raonic. Come detto, primo set che sorride al canadese, abile nel trovare il break del 5-6 che apre la strada al 5-7 successivo. Il secondo set è combattutissimo, con un break per parte si va al tie break e Murray si salva sul 7-5. Ci si gioca tutto al terzo set che nelle fasi finali mette i brividi, due break per parte portano dal 4-4 al 6-6. Ancora una volta il tie-break decide la sfida e Murray riesce ad imporsi 11-9.