Domenica 4 Dicembre

Tatuaggi: l’eccezione alla regola di Cristiano Ronaldo, è lui la “pecora nera” dei calciatori

Avete mai notato che Cristiano Ronaldo non possiede neanche un tatuaggio sul suo corpo? Il calciatore rappresenta l’eccezione alla regola

Cristiano Ronaldo e la sua eccezione alla regola per quanto riguarda i tatuaggi – I corpi degli sportivi belli e muscolosi sono una “tela” perfetta sulla quale dipingere tatuaggi che pervadono tutto il corpo. Ci sono perciò tanti di questi che non rinunciano a tatuarsi quasi tutto il corpo. E’ difficile perciò trovare qualcuno che sia una “tela bianca”, eppure un nome spicca tra gli sportivi più famosi al mondo ed è quello di Cristiano Ronaldo. L’idolo di migliaia di tifosi infatti a differenza dei suoi colleghi calciatori non ama i tattoo anzi… Il suo corpo non conosce l’inchiostro che per ogni tatuatore è pane quotidiano.

Cristiano Ronaldo e la sua eccezione alla regola per quanto riguarda i tatuaggi – Cristiano Ronaldo è conforme ai suoi amici calciatori in quanto a stile di vita. Belle donne, belle macchine e case che sembrano hotel a 5 stelle, ma diserta in quanto ai tatuaggi. Si sono avanzate diverse ipotesi sul fatto che CR7 non possieda neanche un tatuaggio, come la scusa del fatto che lui sia un donatore di sangue ma, siccome dopo 4 mesi dal tattoo è possibile donare il sangue, questa ipotesi non regge. Potrebbe essere che semplicemente al portoghese non piacciano i disegni sul corpo ed l’indelebilità che si portano dietro? Cristiano Ronaldo in questo caso è proprio una “pecora nera”.