Sabato 10 Dicembre

Suso illude il Milan, l’Inter strappa il pareggio al 90° con Perisic: il derby finisce 2-2 [FOTO e VIDEO]

LaPresse/Spada

Milan-Inter, gol e spettacolo nel derby: la doppietta di Suso illude i rossoneri, Candreva e Perisic salvano l’Inter

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Milan-Inter, il prepartia – San Siro strapieno, il pubblico è quello delle grandi occasioni. La gara che chiude la 13ª giornata di Serie A è il Derby di Milano: si affrontano Milan e Inter. I rossoneri potrebbero in un colpo solo battere l’Inter e superare la Roma al secondo posto e allora mister Montella preferisce Bacca a Lapadula, al centro fra Niang e Suso. Pioli alla prima sulla panchina dell’Inter vorrebbe invertire il trend negativo presentandosi con una vittoria nel derby. L’ex Lazio si affida a Medel in difesa e Kondogbia a centrocampo; davanti Candreva e Perisic a supporto di Icardi.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Milan-Inter, il racconto del primo tempo – Nel primo tempo l’Inter domina per larghi tratti ma Candreva, Perisic e Icardi non riescono a trovare la via del gol. Allora ne approfitta il Milan. Inter scoperta e contropiede letale dei rossoneri con Bonaventura che serve Suso sulla destra, lo spagnolo si accentra e lascia partire un gran tiro a giro che batte Handanovic. Si va al riposo sull’1-0

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Milan-Inter, il racconto del secondo tempo – Ad inizio secondo tempo arriva subito il pareggio dell’Inter. I nerazzurri sorprendono il Milan battendo velocemente una rimessa laterale, Candreva riceve al limite dell’area e fa partire una gran conclusione dal limite che si spegne sotto l’incrocio. Nemmeno il tempo di metabolizzare il pareggio che il l’Inter torna in svantaggio. Suso è indiavolato e ancora una volta sulla destra salta Miranda e batte Handanovic con un preciso diagonale. Nel finale il Milan cede fisicamente e l’Inter prova il tutto per tutto: a 30 secondi dalla fine una devizione di Murillo su corner fa arrivare la palla a Perisic che la spinge dentro da due passi. L’Inter trova l’insperato pareggio: il derby finisce 2-2.