Sabato 10 Dicembre

Strage sventata contro Israele: così l’ISIS progettava l’attentato in campo, le rivelazioni della Polizia

Balkis Press

Clamoroso retroscena svelato dalla Polizia del Kosovo: l’ISIS progettava un attentato in campo contro la Nazionale di Israele

L’Isis progettava di attaccare la nazionale israeliana di calcio. La polizia del Kosovo ha fatto sapere oggi di aver sventato una serie di attacchi terroristici pianificati dallo Stato Islamico nel Paese e in Albania, dove Israele ha affrontato sabato la squadra allenata da De Biasi nel girone G di qualificazione mondiale, lo stesso dell’Italia di Ventura. Alla vigilia della partita sono state arrestate in Kosovo 19 persone e altre 6 sono finite in manette fra Albania e Macedonia. “Progettavano attacchi terroristici in Kosovo e anche contro la nazionale israeliana di calcio e i suoi tifosi durante la partita“, si legge in una nota. La gara, proprio per i timori di attentati, era stata spostata da Shkoder a Elbasan, molto più vicina a Tirana. (ITALPRESS).